La prevenzione dei rischi derivanti da tutte le attività professionali svolte sul luogo di lavoro  ma anche di alcune nuove attività che, grazie alle tecnologie digitali, possono essere svolte da casa, non è solo un fatto di mera convenienza  tecnica (massimo rendimento al minor impiego possibile), ma e soprattutto un plusvalore in termini di immagine e coesione aziendale.